parallax background

MASSERIA TAGLIATELLE – LECCE

MASSERIA TAGLIATELLE

LECCE

Masseria Tagliatelle è un complesso masserizio scavato nella roccia, dove si sono resi necessari interventi di restauro conservativo; la sua origine risale al XVI secolo ed è collocata all’interno del parco urbano delle ex cave di Marco Vito.

Questa cinquecentesca dimora è molto particolare soprattutto per quello che nasconde nelle sue viscere, come la struttura ipogea del Ninfeo delle Fate, riportato anch’essa al suo antico splendore;

Una leggenda legata a questo luogo narra di una donna, malata di mente, che abitava nei pressi del Ninfeo.

Non potendo avere figli, la poverina spesso teneva in braccio un pezzo di legno simulando che fosse un bambino. Le persone che la incontravano la schernivano e la deridevano per questo, fino a quando, un giorno, la donna incontrò per caso alcune fate che abitavano in quel luogo.

Una di loro, in particolare, provò una gran pena per quella donna infelice che avrebbe tanto voluto un figlio e decise di trasformare il fantoccio di legno in un bambino in carne ed ossa.